Telefono: +39 02.48.16.869 info@fbtax.it HAI DELLE ESIGENZE?
FB Studio Associato

Approfondimenti

Sei in: Approfondimenti

AGENZIA DELLE ENTRATE e RISCOSSIONE

Aggiornate le risposte alle domande più frequenti a seguito della pubblicazione del “Decreto Agosto”

L’Agenzia delle entrate-Riscossione ha aggiornato sul proprio sito internet gli approfondimenti sulle modifiche alla disciplina della riscossione introdotte a seguito dell’emergenza Covid-19. È stata differita dal 31 agosto al 15 ottobre la sospensione della notifica di nuove cartelle e dell’avvio di azioni cautelari ed esecutive. Anche i pagamenti derivanti da cartelle, da avvisi di addebito e da avvisi di accertamento esecutivi in scadenza dall’8 marzo 2020 resteranno sospesi fino al 15 ottobre 2020 e dovranno essere effettuati entro il mese successivo alla scadenza (30 novembre 2020). Sempre fino al 15 ottobre 2020 sarà operativa la sospensione degli obblighi derivanti dai pignoramenti presso terzi, effettuati dall’agente della riscossione prima del 19 maggio 2020, su stipendi, salari nonché a titolo di pensioni. Rimarranno sospese fino al 15 ottobre 2020 anche le verifiche di inadempienza della P.A. e delle società a prevalente partecipazione pubblica, da effettuarsi prima di disporre pagamenti di importo superiore a 5.000 euro. Il “Decreto Agosto” non è, invece, intervenuto sui termini di scadenza della “Rottamazione-ter” e del “Saldo e Stralcio” per i quali il termine ultimo entro il quale effettuare i pagamenti delle rate in scadenza nel 2020 rimane fissato al 10 dicembre 2020 (termine perentorio, non sono previsti i 5 giorni di tolleranza). Le novità sono evidenziate al link https://www.agenziaentrateriscossione.gov.it/it/Per-saperne-di-piu/covid-19/.

(Agenzia delle entrate-Riscossione, comunicato stampa, 18/08/2020)

09/2020
Torna indietro