Telefono: +39 02.48.16.869 info@fbtax.it HAI DELLE ESIGENZE?
FB Studio Associato

Approfondimenti

Sei in: Approfondimenti

NUOVO RINVIO PER IL CODICE DELLA CRISI

 

È stato recentemente pubblicato in G.U. 202 del 24 agosto 2021 il D.L. 118/2021 che rinvia al 16 maggio 2022 l'entrata in vigore del Codice della crisi d'impresa e altre misure urgenti per il risanamento aziendale. A fronte dell’aumento delle imprese in difficoltà o insolventi e della necessità di fornire nuovi ed efficaci strumenti per prevenire e affrontare situazioni di crisi, si prevedono i seguenti ordini di intervento:

- si stabilisce il rinvio al 16 maggio 2022 dell’entrata in vigore del Codice della crisi d’impresa, per adeguarne gli istituti alla Direttiva 2019/1023;

- si modifica la Legge Fallimentare, con l’anticipazione di alcuni strumenti di composizione negoziale già previsti dal Codice della crisi;

- si stabilisce il rinvio al 31 dicembre 2023 del Titolo II sulle misure di allerta, per sperimentare l’efficacia della composizione negoziata e rivedere i meccanismi di allerta contenuti nel Codice della crisi d’impresa.

(Decreto Legge n. 118 del 24 agosto 2021)

09/2021
Torna indietro